Dentista vicino a Caronno Pertusella
17 Aprile 2021
Visita dentistica Limbiate
30 Aprile 2021

Asportazione Lipomi Limbiate

Lo studio Caldarini offre la possibilità, grazie al servizio asportazione lipomi Limbiate, di realizzare dei piccoli interventi dermatologici ambulatoriali. Questo è possibile grazie alla notevole esperienza chirurgica ospedaliera acquisita, data anche dai complessi trattamenti implantologici e ricostruttivi eseguiti in Studio.

Asportazione Lipomi Limbiate presso lo Studio Caldarini!

Lo studio Dentistico Dario Caldarini, sito in Limbiate, è un valido punto di riferimento per risolvere qualsiasi tipo di problema con i denti e non solo. Le opzioni di cura presenti nello studio e le specializzazioni dei suoi dottori ne fanno uno dei centri più innovativi e all’avanguardia nelle terapie odontoiatriche e un punto di riferimento anche per alcuni servizi estetici.

Presso il nostro Studio si eseguono interventi di chirurgia cutanea di superficie, mediante i quali si provvede all’asportazione di verruche, cisti sebacee della cute e del cuoio capelluto, nevi, lipomi, fibromi, cheratosi seborroiche e attiniche. Tali lesioni vengono asportate, secondo la necessità, mediante bisturi e sutura con conseguente guarigione primaria della ferita; oppure mediante diatermocoagulazione shaving o curettage. Ovviamente le lesioni asportate saranno sottoposte ad esame istologico, atto ad accertare l’esatta origine e benignità o malignità delle stesse.

Che cos’è il lipoma?

Asportazione Lipomi Limbiate

Immaginatevi i lipomi come un grumo di grasso, fortunatamente questi accumuli di grasso, sono benigni cioè non cancerosi. La causa dei lipomi è spesso sconosciuta, ma alcune famiglie hanno una tendenza genetica a svilupparli.

I lipomi possono comparire ovunque ci siano cellule adipose e più comunemente crescono su collo, petto, schiena, spalle, braccia e cosce. A volte i lipomi crescono all’interno del corpo e potresti non essere consapevole della loro presenza, ad esempio nel cavo orale.

Nella maggior parte dei casi, le persone sviluppano solo 1 o 2 lipomi. Occasionalmente, tuttavia, alcune persone hanno molti lipomi a causa di rare condizioni ereditarie, come la lipomatosi multipla familiare.

Quali sono i sintomi dei lipomi?

I lipomi sono facilmente riconoscibili perché hanno le seguenti caratteristiche:

  • Ha una consistenza morbida e “pastosa”
  • Generalmente è piccolo (1 cm) ma può diventare più grande (5-10 cm).
  • La sensazione al tatto è che sia mobile sotto la pelle.
  • E’ caratterizzato da una crescita lenta.
  • Tendenzialmente indolori possono diventare dolorosi, se diventano più grandi.

Quali problemi possono causare i lipomi?

I lipomi di solito non causano alcun sintomo. Tuttavia, nel corso degli anni, man mano che si ingrandiscono, potresti sentirti a disagio per l’antiestetico gonfiore, soprattutto se si trova in un’area visibile. Nelle aree che non sono così esposte, man mano che il lipoma si ingrandisce, il gonfiore potrebbe iniziare a manifestarsi attraverso i vestiti.

Chi è più a rischio di sviluppare lipomi?

Sebbene le persone di qualsiasi età possano sviluppare lipomi, sono più diffusi negli adulti di età compresa tra i 40 ei 60 anni. Le persone con le seguenti condizioni sono più a rischio di sviluppare uno o più lipomi:

  • La malattia di Madelung.
  • La sindrome di Gardner.
  • Sindrome di Cowden.
  • Adiposi dolorosa.

I lipomi devono essere esaminati prima della rimozione?

La maggior parte dei lipomi cresce lentamente nel corso degli anni. Possono essere diagnosticati mediante esami in clinica e non richiedono alcun approfondimento. Viceversa, qualsiasi lipoma doloroso, o cresciuto rapidamente o di dimensioni superiori a 5 cm; richiede una valutazione con un’ecografia per escludere qualsiasi cambiamento canceroso prima della rimozione. Questo per escludere un sarcoma o altre escrescenze cancerose che spesso crescono rapidamente in un breve periodo. Lipomi molto grandi, maggiori di 10 cm, ad esempio, possono richiedere una risonanza magnetica per determinare la natura del gonfiore e la sua posizione anatomica.

Hai dubbi o domande sul servizio asportazione Lipomi Limbiate? Lo Studio dentistico Dario Caldarini è a tua disposizione! Per informazioni chiama ora lo 0299053469 oppure il 3356245448!

Come vengono rimossi i lipomi?

I lipomi di dimensioni inferiori a 10 cm di solito possono essere rimossi in anestesia locale e dovresti essere in grado di tornare a casa subito dopo la procedura. Anche se potrebbe esserci una piccola medicazione dopo il tuo intervento chirurgico minore, dovresti essere in grado di tornare a casa subito dopo la procedura e tornare al lavoro il giorno successivo.

In primo luogo, il contorno del gonfiore è segnato sulla pelle e l’incisione cutanea è contrassegnata e orientata in modo da trovarsi nelle linee naturali della pelle in modo che la cicatrice risultante sia meno evidente.

Viene quindi iniettato un anestetico locale per intorpidire l’area e la pelle sovrastante viene pulita con una soluzione antisettica. Viene quindi praticata un incisione nella pelle sovrastante e i tessuti vengono sezionati fino all’identificazione del lipoma. Il lipoma viene separato dai normali tessuti adiposi circostanti e rimosso. La ferita viene quindi cauterizzata per fermare l’eventuale sanguinamento e chiusa solitamente con suture riassorbibili e una medicazione applicata.

Quali sono i rischi della rimozione del lipoma?

Ci sarà una cicatrice permanente dopo la rimozione del lipoma e questo è inevitabile. Altri rischi includono, infezione della ferita, scarsa cicatrizzazione (con cicatrici grumose o allungate) e recidiva del lipoma.

Qual è il recupero dopo la rimozione del lipoma?

Anche se potrebbero seguire delle piccole medicazioni, dopo il tuo intervento ambulatoriale; dovreste essere in grado di tornare a casa, subito dopo la procedura e tornare al lavoro il giorno successivo. Ove possibile, vengono utilizzati punti riassorbibili che non richiedono la rimozione. Tuttavia, dopo una piccola rimozione del lipoma possono essere necessari punti di sutura che vengono rimossi a sette giorni sul viso e da 10 a 14 giorni su altre aree del corpo. 

Post intervento

Dopo due settimane, la ferita dovrebbe essere guarita e la cicatrice dovrebbe essere massaggiata quotidianamente con una crema idratante. Sebbene un esercizio delicato come il camminare vada bene subito dopo l’intervento chirurgico, esercizi più rigorosi come il nuoto e le lezioni di ginnastica dovrebbero essere evitati per tre o quattro settimane dopo l’intervento per evitare infezioni della ferita e separazione della ferita. Il trucco non deve essere applicato sulla ferita sul viso per circa tre settimane o fino a quando la ferita non è completamente guarita per evitare l’infezione della ferita.

I lipomi possono ripresentarsi dopo la rimozione? 

Se un lipoma è stato rimosso bene, il rischio di recidiva dovrebbe essere molto basso. La stragrande maggioranza dei lipomi non si ripresenta o, anche se si ripresenta, lo fa dopo molti anni.

Conclusioni

Nello Studio Dentistico Dario Caldarini, vengono eseguiti,  oltre alle normali procedure dentali conservative e preventive, interventi di chirurgia cutanea di superficie; mediante i quali provvediamo alla asportazione di verruche, cisti sebacee della cute e del cuoio capelluto, nevi, lipomi, fibromi, cheratosi seborroiche e attiniche.

Se desiderate ulteriori informazioni sul servizio asportazione lipomi Limbiate, potete chiamare lo 0299053469 oppure il 3356245448!

Telefono
Whatsapp
Email