Carie ai denti sintomi e cause

Come prevenire le carie ai denti
8 Ottobre 2021
Cosa sono le carie
Cosa sono le carie
29 Ottobre 2021

Carie ai denti sintomi e cause

Le carie sono un problema che pochi di noi eviteranno completamente nell’arco della vita. La prevenzione è da sempre un aspetto importante della salute dentale ma ciò nonostante le carie si possono sviluppare ugualmente. Carie ai denti sintomi e cause, segui i suggerimenti in questo articolo per migliorare la salute orale e gestire l’assunzione di cibo e bevande!

Carie ai denti sintomi e cause, ne parliamo con lo studio Caldarini!

Lo studio Dentistico Dario Caldarini, sito in Limbiate, è un valido punto di riferimento per risolvere qualsiasi tipo di problema con i denti e compiere le periodiche visite per la pulizia dentale. Le opzioni di cura presenti nello studio e le specializzazioni dei suoi dottori ne fanno uno dei centri più innovativi e all’avanguardia nelle terapie odontoiatriche e un punto di riferimento anche per alcuni servizi collegati alla medicina estetica ed anti-aging, all’osteopatia e alla fisioterapia.

Uno staff d’eccellenza

Non sono molti i centri dentali specializzati in zona, che possono vantare un’offerta completa e strutturata come la nostra. Il Dott. Dario Caldarini, direttore del centro è laureato in Medicina e Chirurgia presso L’Università degli Studi di Milano; specialista in Chirurgia Generale, Ortodonzia e Medicina Estetica vanta un’esperienza ventennale in Implantologia e Chirurgia Orale. Insieme a lui collabora il Dott. Gustavo Saralvo, Medico Chirurgo Dentista, che dal 1985 si occupa soprattutto di Ortodonzia, presso il suo studio a Milano. A completare la squadra due ottime assistenti alla poltrona, Giuffrida Carmela e Cioffi Laura e un odontotecnico, Tinelli Piero.

Come faccio a sapere se ho una carie? Quali sono i sintomi?

Che aspetto ha la carie? Nelle prime fasi, la carie apparirà come una piccola macchia bianca o marrone sul dente. Potreste non essere in grado di notarlo, ma il vostro dentista sa cosa cercare. Ecco perché è così importante sottoporsi a controlli regolari; un dentista può individuare la carie precoce e trattarla abbastanza facilmente. Viceversa se trascurate i regolari controlli dal dentista, il danno aumenta fino a creare un vero e proprio buco nel dente. Questa condizione può provocare dolore,infatti il mal di denti è un sintomo comune delle carie.

Oltre ai danni visibili ai denti, i sintomi della carie includono:
    • Mal di denti (anche se il dolore è solitamente lieve all’inizio).
  • Dolore durante la masticazione o il morso.
  • Sensibilità a cibi e bevande caldi o freddi.
  • Alito cattivo persistente.
  • Un sapore sgradevole in bocca.

Se notate uno di questi sintomi, la cosa migliore da fare è prenotare un appuntamento con il dentista in modo che il problema possa essere risolto prima piuttosto che dopo.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull’argomento carie ai denti sintomi e cause? Prenota un appuntamento con lo Studio dentistico Dario Caldarini allo 0299053469 oppure al 3356245448!

Cosa causa la carie?

Carie ai denti sintomi e cause

La placca si accumula e ospita batteri che portano a creare le condizioni per le carie. Purtroppo siamo tutti soggetti alla carie dentale, se non ci prendiamo cura dei nostri denti. Per poter dare una risposta alla domanda del paragrafo, esaminiamo alcune delle cause più comuni di carie nei denti:

  • Consumare cibi e bevande ad alto contenuto di zucchero o carboidrati.
  • Mangiare molti agrumi, che sono molto acidi.
  • Bere bevande acide come bibite e bevande sportive.
  • Spuntini tra i pasti.
  • Scarsa igiene orale.
  • Fumare e svapare.
  • Non avere regolari controlli dal dentista.
  • Non pulire correttamente i denti mentre si indossa l’apparecchio.
  • Decadimento sotto le corone che devono essere sostituite.
  • Disturbi alimentari come la bulimia.
  • Respirare troppo con la bocca.

Se riconoscete in voi alcune condotte dei punti sopra descritti, la buona notizia è che su questi atteggiamenti, è possibile intervenire per migliorarli. Ad esempio: controllando ciò che mangi e bevi, pulendo bene i denti e visitando regolarmente il dentista per una pulizia professionale dei denti. Solo con queste buone abitudini si possono ridurre le possibilità che i denti si deteriorano e sviluppino carie. Dobbiamo ricordare che i denti si rovinano a causa dei batteri contenuti nella placca che aumenterà le possibilità di avere denti malati.

Le principali FAQ sulle carie!

Cosa causa la carie?

  • La carie è il processo che si verifica quando la placca viene lasciata troppo a lungo sui denti, i batteri nella placca producono acido che mangia lo smalto. Una volta che il decadimento si è fatto strada attraverso lo smalto, si forma la carie.

Le carie possono guarire?

  • Una volta che è presente una cavità, o un vero buco nello smalto, non sarà in grado di guarire da sola. Avrai bisogno di visitare un dentista e molto probabilmente ti dovranno fare un’otturazione per fermare l’avanzare della carie. Se è presente una piccola cavità, il trattamento è semplice e può essere completato in meno di 30 minuti. Se l’infezione nel dente si è diffusa alla polpa o alla radice del dente, è probabile che si proceda con una devitalizzazione e, nel caso, anche di un estrazione.

La carie può essere invertita?

  • Se la carie viene diagnosticata precocemente, ci sono alcuni modi in cui il corpo potrebbe essere effettivamente in grado di invertire la carie. Lo smalto del dente potrebbe essere in grado di rimineralizzare il dente, in una certa misura. Si dovranno eliminare le condizioni che causano la carie, come una dieta troppo ricca di zuccheri. Il dentista potrebbe anche essere in grado di darti un gel al fluoro o un sigillante dentale per aiutare a invertire i sintomi di un dente cariato.

Conclusioni

Abbiamo visto che le carie sono un problema che pochi di noi eviteranno completamente! La prevenzione è un aspetto importante della salute dentale. E’ la vera arma contro le carie tanto da arrivare ad invertire, con un trattamento precoce, lo sviluppo della carie stessa. Oltre a questo le visite regolari offrono l’opportunità di verificare, sia per gli adulti che per i bambini, se le cure dedicate ai denti sono adeguate o meno. Così facendo il dentista può individuare i nuovi passi che devono essere fatti a casa, per rispondere alle mutevoli esigenze dentali. Ricordate che più a lungo rimandate la visita dal dentista, dopo aver notato la carie e i sintomi della cavità, più è probabile che il trattamento per il dente cariato sia più complesso e costoso.

Non aspettare, fissa subito un controllo con lo studio Caldarini.

Ora che hai le informazioni corrette sull’argomento: carie ai denti sintomi e cause, contatta lo 0299053469 oppure al 3356245448!

Telefono
Whatsapp
Email